Con sentenza 16 aprile 2013, resa nelle cause riunite C‑274/11 e C‑295/11, la Corte di Giustizia dell’UE, Grande Sezione, ha respinto i ricorsi di Italia e Spagna contro la decisione 2011/167/UE del Consiglio del 10 marzo 2011 che autorizza una cooperazione rafforzata nel settore dell’istituzione di una tutela brevettuale unitaria (il c.d. brevetto europeo con effetto unitario).

La partita, comunque, non è ancora finita, perché la Spagna ha proposto ricorso anche contro il regolamento 1257/2012 (causa C-146/13) e contro il regolamento 1260/2012 (causa C-147/13).

Su Altalex un commento al testo della sentenza.

 

Bookmark and Share

LASCIA UN COMMENTO

CHI SEI?

IL TUO COMMENTO

Current day month ye@r *